Alici sotto sale di Sestri Levante 500g

Marca: L'Anciua
Riferimento: FA0047
24,00 € Tasse incluse

Guadagni 4 punto Palanche punti Palanche

Ti mancano 89€ per avere la spedizione gratuita

Acciughe dei pescatori di Sestri Levante, lavorate a mano in giornata e messe sotto sale. Michele Senno, professione acciugaio, è uno degli ultimi artigiani ancora in attività che fa questo mestiere seguendo i metodi di lavorazione tradizionale, che ha imparato fin da bambino quando per gioco aiutava il nonno pescatore.

Le acciughe salate sono facilissime da usare in cucina, ti basterà prendere la quantità desiderata e passarla sotto l’acqua corrente quindi devi aprire a metà e togliere la lisca centrale, sciacquare nuovamente i filetti e asciugare bene: a questo punto le acciughe sarebbero già pronte ma solitamente si consiglia di lasciarle insaporire facendole marinare qualche ora nell’olio e degli aromi (zeste di agrumi, aglio, origano, vedi tu cosa ti piace).

Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide

Acciughe sottosale nostrane lavorate artigianalmente a mano da Michele Senno, acciugaio titolare del laboratorio locale L’Anciua che ha imparato il mestiere da suo nonno, vecchio pescatore di Sestri Levante. Michele al mattino sceglie le acciughe arrivate al porto e le lavora ancora freschissime, pulendole di testa e interiora per poi metterle a maturare qualche mese sotto sale: quando sono pronte le invasetta.

Acciughe sotto sale: come pulirle e in quali ricette usarle

Le alici salate sono una specialità tipica italiana comune a tutte le culture gastronomiche del nostro paese. Sono facili e pratiche da usare in cucina, sempre pronte: ti basterà prendere dal vasetto la quantità giusta di acciughe sotto sale, passarle sotto l’acqua corrente, quindi sfilettarle togliendo la lisca centrale; a questo punto è consigliato di passare nuovamente le acciughe sotto l’acqua e di asciugare bene, infine di condirle e di lasciarle qualche ora a insaporire. Si possono servire così al naturale come antipasto oppure da accompagnare con dei crostini (o del pane) e del burro. Uno stuzzichino semplice e veloce da preparare per l’antipasto sono i filetti di acciughe arrotolati: dopo aver dissalato le alici e averle sfilettate si arrotolano intorno a pistacchi, mandorle, olive, capperi o pomodori (dipende da cosa piace a te) e poi si lasciano qualche ora a insaporire nell’olio extravergine; quando le vogliamo portare in tavola si possono servire così in un piatto oppure su dei crostini. Queste acciughe si abbinano con vini bianchi locali freschi come la bianchetta genovese.

Le acciughe sottosale sono utilizzate in una ricetta tipica della Riviera di Ponente, la focaccia sardenaira o pissalandrea. La sardenaria è tradizionale di Sanremo ed è una focaccia alta condita con pomodori, cipolle, olive taggiasche, capperi, origano e acciughe dissalate: si chiama sardenaira perché probabilmente le prime versioni prevedevano l’utilizzo delle sardine al posto delle acciughe, mentre l’altro nome “pissalandrea” o “pizza all’Andrea” è usato nel resto della Riviera perché c’è la leggenda che deriverebbe dal fatto che l’inventore di questa focaccia sarebbe nientemeno il celebre ammiraglio Andrea Doria (cosa molto difficile…)

Le informazioni qui riportate sono fornite direttamente dai produttori, che sono anche responsabili del loro aggiornamento. Pertanto, per eventuali discrepanze tra i dati presenti sul sito e quelli in etichetta, ti rimandiamo a ciò che è effettivamente scritto sull’articolo ricevuto e ti invitiamo a consultare sempre l’etichetta del prodotto prima del consumo. Per ulteriori informazioni relative alle caratteristiche del prodotto puoi contattare il nostro servizio clienti.

Se vuoi farci qualche domanda su Alici sotto sale di Sestri Levante 500g scrivici su Whatsapp al 338 6341282 o inserisci i tuoi dati nel form sottostante, ti risponderemo nel minor tempo possibile.
Formato e peso 500 g
Prezzo al chilo 48€
Pagamenti accettati
  • visa
  • mastercard
  • maestro
  • paypal
  • bizum

Potrebbe anche piacerti